REACH

REACH è l’acronimo di Registrazione, Valutazione e Autorizzazione delle sostanze Chimiche, il nuovo Regolamento Europeo il cui obiettivo è quello di garantire un uso responsabile delle sostanze chimiche, assicurato da studi tossicologici e ambientali.

Il 1 dicembre 2008 si è concluso il periodo di sei mesi entro il quale eseguire la PRE-REGISTRAZIONE che permette di usufruire di un periodo di transizione in relazione ai quantitativi e alla pericolosità, durante i quali la produzione/importazione è consentita fino alla registrazione vera e propria.

La Società Europolish s.r.l. ha effettuato la pre-registrazione di tutte le sostanze prodotte o importate nell’Unione Europea.

In particolare sono state pre-registrate le sostanze prodotte, le sostanze importate tal quali e all’interno dei preparati, i monomeri dei polimeri importati e tutti i monomeri utilizzati nella produzione dei polimeri, coprendo in questo modo tutti i prodotti commercializzati dalla Società Europolish s.r.l.

Non saranno comunicati i numeri di pre-registrazione poiché non hanno alcun valore legale all’interno del regolamento: Vi assicuriamo comunque che la Società Europolish sta operando e opererà in accordo con gli obblighi del regolamento REACH.

Il 28 Ottobre 2008 è stata pubblicata sul sito dell’ECHA la “Candidate List” di 15 sostanze considerate estremamente problematiche (SVHC).

http://echa.europa.eu/doc/press/pr_08_38_candidate_list_20081028.pdf

Le Società hanno degli obblighi legali a seguito dell’inclusione delle sostanze nella “Candidate List” a partire dalla data di inclusione e riguardano le sostanze citate in quanto tali, le preparazioni e gli articoli.

Considerando l’attuale “Candidate List” nessuna sostanza chimica, fabbricata o importata dalla Società Europolish s.r.l. è presente nella lista e quindi nessun obbligo legale o azione ne deriva per noi e per i nostri clienti.

Stiamo lavorando con differenti associazioni per sviluppare scenari di esposizione standard che contempleranno gli usi possibili delle nostre sostanze all’interno delle vostre attività, ma attualmente non sono disponibili definizioni e parametri chiari per l’inclusione di tali usi all’interno degli scenari di esposizione e delle schede di sicurezza.

Al momento ogni richiesta o dichiarazione riguardante gli usi identificati non può essere presa in considerazione poiché manca una loro definizione ufficiale e comunque a partire dai primi mesi del 2009 inizieremo le attività di registrazione vera e propria con la formazione di pre-SIEF e SIEF.

In conclusione:
Le sostanze del nostro portafoglio prodotti sono state tutte pre-registrate;

  • Non sarà comunicato il loro numero di pre-registrazione;
  • Nessuna sostanza chimica citata nella “Candidate List” delle SVHC è presente nei nostri Prodotti;
  • A breve inizieremo le attività di registrazione all’interno dei SIEF e potremo richiedere informazioni riguardo ai diversi scenari espositivi.

Continueremo a dedicare le nostre risorse per assicurare una completa implementazione del REACH e in particolare per continuare a fornirVi i prodotti che state attualmente acquistando.

Per ogni ulteriore richiesta o chiarimento, non esitate a contattarci al seguente indirizzo e-mail info@europolish.it.

reach1

reach